redazione@ivespri.it

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

tmb (970 × 250 px)

Direttore Responsabile: Fabio Tracuzzi - direttore@ivespri.it

Direttore Editoriale: Nunzia Scalzo - direttoreditoriale@ivespri.it

Registrazione: Tribunale di Catania n. 7/2006 del 3/3/2006

Sede legale: Via Aloi 26 - 95126 Catania

 

Contatta la redazione: redazione@ivespri.it

Contatta l'amministrazione: amministrazione@ivespri.it


facebook
phone
whatsapp

Editore e ragione sociale:
Vespri società cooperativa

Via Aloi 26 - Catania

P.IVA IT04362690879 - Codice fiscale 93117170873
pec: cooperativa.vespri@twtcert.it

I Vespri @ Tutti i diritti son riservati, 2022

Un miliardo di euro per ST Microelectronics di Catania

2022-10-05 16:15

redazione

Cronaca, Attualità, Focus,

Un miliardo di euro per ST Microelectronics di Catania

L’Europa ha dato il via libera all’investimento da 1 miliardo di euro per ST Microelectronics . Battute Milano, Parigi e Singapore. La soddisfazione di Pogliese

La notizia è una “bomba”, in positivo, per Catania: l’Europa ha finalmente dato il via libera all’investimento da 1 miliardo di euro di ST Microelectronics per un nuovo Modulo nella Zona Industriale di Catania. 
Un intervento per il quale il Comune di Catania ha fornito ogni supporto burocratico e amministrativo vendendo nell’agosto 2019 un terreno di sua proprietà in tempi record e accelerando le procedure autorizzative, con l’obiettivo virtuoso di vincere la concorrenza di città come Milano, Parigi e Singapore, in lizza per ospitare i nuovi insediamenti dell’azienda leader nel settore dei micro-conduttori. 
Un intervento al quale ha lavorato anche il Ministero dello Sviluppo Economico, sempre nella direzione auspicata dell’indipendenza italiana ed europea nel settore della microelettronica. 
"Sono felice, da ex Sindaco e oggi da Senatore, della grande opportunità per Catania, con 700 nuovi posti di lavoro e il consolidamento della nostra Zona Industriale come “Etna Valley” nella quale pensare e realizzare impresa. 
Tutto questo mentre vengono finalizzati anche gli interventi per migliorare la viabilità e i servizi di quell’area immensa e dal grande potenziale con investimenti complessivi da 32 milioni di euro
Grazie a ST MICROELECTRONICS per aver creduto in Catania e grazie a Catania per essersi fatta trovare, in questa circostanza, pronta e reattiva anche di fronte a “colossi” nazionali e internazionali. 
Ogni tanto vince Catania e gioirne è sano e ci aiuta a guardare al futuro con un pizzico di maggiore ottimismo".
 

catotti
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder