facebook
instagram
whatsapp

redazione@ivespri.it

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Direttore Responsabile: Fabio Tracuzzi - direttore@ivespri.it

Direttore Editoriale: Nunzia Scalzo - direttoreditoriale@ivespri.it

Registrazione: Tribunale di Catania n. 7/2006 del 3/3/2006

Sede legale: Via Aloi 26 - 95126 Catania

 

Contatta la redazione: redazione@ivespri.it

Contatta l'amministrazione: amministrazione@ivespri.it


facebook
phone
whatsapp

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

banner per i vespri

Editore e ragione sociale:
Vespri società cooperativa

Via Aloi 26 - Catania

P.IVA IT04362690879 - Codice fiscale 93117170873
pec: cooperativa.vespri@twtcert.it

I Vespri @ Tutti i diritti son riservati, 2022

Catania, sei inguardabile. Al Messina va il derby, grazie al gol di Emmauso

2023-12-10 12:43

Gioele Leonardi

Cronaca, Sport,

Catania, sei inguardabile. Al Messina va il derby, grazie al gol di Emmauso

Sconfitta davvero pesante per il Catania che cede in casa del Messina per il risultato di 1-0.

Sconfitta davvero pesante per il Catania che cede in casa del Messina per il risultato di 1-0. 

Rossazzurri mai aggressivi sotto porta nonostante le buone palle gol create neutralizzate poi dall’estremo difensore del Messina Fumagalli. 

Primo tempo di alta intensità per entrambe le squadre, poi ripresa a senso unico per gli uomini di Modica. 

Nel secondo tempo un Catania mollo e impacciato lascia giocare il Messina per gran parte dei minuti di partita finché al 70’, l’ex del match Emmauso realizza il gol del vantaggio per i padroni di casa: Zunno sfrutta un errore clamoroso di Silvestri e si lancia verso la porta a tu per tu con il portiere, Livieri attento para, ma sulla ribattuta non può nulla ed Emmauso sfrutta l’occasione.

Nel finale il Messina si chiude a testuggine, ma gli etnei giocano in un modo imbarazzante: privi di idee e incapaci di essere freddi sotto porta. 

La spunta il Messina per il risultato di 1-0. 

Prossimo appuntamento mercoledì contro il Pescara per il match dei quarti di finale di Coppa Italia.

 

Marcatori: Emmauso 70'