redazione@ivespri.it

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

tmb (970 × 250 px)

Direttore Responsabile: Fabio Tracuzzi - direttore@ivespri.it

Direttore Editoriale: Nunzia Scalzo - direttoreditoriale@ivespri.it

Registrazione: Tribunale di Catania n. 7/2006 del 3/3/2006

Sede legale: Via Aloi 26 - 95126 Catania

 

Contatta la redazione: redazione@ivespri.it

Contatta l'amministrazione: amministrazione@ivespri.it


facebook
phone
whatsapp

Editore e ragione sociale:
Vespri società cooperativa

Via Aloi 26 - Catania

P.IVA IT04362690879 - Codice fiscale 93117170873
pec: cooperativa.vespri@twtcert.it

I Vespri @ Tutti i diritti son riservati, 2022

Dopo Villari anche Luigi Bosco con De Luca

2022-08-23 23:45

Fabio Tracuzzi

Cronaca, Politica, Focus, Ultim'ora,

Dopo Villari anche Luigi Bosco con De Luca

Anche Luigi Bosco dopo la lita col Pd fa come Angelo Villari e si candida alle elezioni nelle liste di Cateno De Luca.

Un terremoto si sa quando comincia, ma non si sa quando finisce. E quello provocato dalla rottura del campo largo da parte di Giuseppe Conte che ha letteralmente  lasciato il Pd in brache di tela sta avendo conseguenze disastrose. Il conto dei danni potrà essere fatto solo alla fine e cioè dopo le elezioni, E così dopo il ritiro dalle liste degli “impresentabili” Angelo Villari e Luigi Bosco ecco che prima Villari e adesso anche Bosco trovano spazio sul carro, sempre più affollato, di Cateno De Luca. Così Luigi Bosco: “Ho valutato tre liste, tra cui Azione. Tra i miei amici che erano disposti a seguirmi è prevalso il consiglio Cateno De Luca”.

Dunque il “sindaco di Sicilia”, quello che deve annientare la banda bassotti, i rappresentanti della vecchia politica fiuta l’affare, come si direbbe in gergo calcistico, e intravisto un altro svincolato, sempre in gergo calcistico, lo ha ingaggiato. Promesse? Impegni? In campagna vale tutto e il contrario di tutto. E così Angelo Villari e Luigi Bosco dal Pd alle liste di Cateno De Luca in sole 24 ore. Quasi un record nel cambio di casacca giustificato però  dall’imminente chiusura delle liste.

catotti
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder